È possibile dimagrire usando specifici integratori? Ecco la verità

dimagrire con integratori

Quando ci si domanda come dimagrire con gli integratori dimagranti nascono subito numerosi dilemmi e varie perplessità. Ancora oggi in merito regna una grande confusione. Ci sono coloro che reputano gli integratori dimagranti pericolosi per la nostra salute e quelli che vedono in tali prodotti una vera e propria salvezza. La verità sta nel mezzo: gli integratori naturali dimagranti sono davvero utili per farci perdere i chili di troppo, ma non si deve abusarne.

Per comprendere al meglio il loro effetto non serve che capire come avviene l’intero processo di perdita del peso. Quando ci muoviamo o facciamo degli sforzi il nostro corpo inizia a consumare le energie. Quando le energie basilari vengono a mancare, l’organismo inizia a trarle dal tessuto adiposo e in minima parte da quello muscolare. Per dimagrire è quindi necessario ridurre al minimo i grassi assunti (altrimenti si vanifica del tutto l’allenamento dimagrante), ma al contempo garantire all’organismo un apporto sufficiente di energia, di proteine e di carboidrati.

Gli integratori dimagranti, come appunto Reduslim, servono proprio a questo: forniscono al corpo le sostanze di cui ha bisogno. Non è un caso se gli integratori dimagranti vengono studiati in modo tale da riequilibrare le sostanze che assumiamo. Nella stragrande maggioranza dei casi tutti gli integratori includono un’elevata concentrazione di proteine e un livello più basso di carboidrati. I lipidi ci sono comunque, ma si parla di una concentrazione che rasenta il livello minimale. Per questo grazie agli integratori dimagranti riusciamo a dimagrire efficacemente: vengono meno le sostanze che c’impediscono di perdere il peso di troppo e di contro nutriamo l’organismo con le sostanze necessarie a dargli l’energia (carboidrati) e quelle utili per la costruzione del tessuto muscolare e di altri apparati (proteine).

Ovviamente, senza lo sforzo fisico non avverrà il dimagrimento, poiché non sarà svolta la riduzione del tessuto adiposo. Se l’organismo ha le energie per fare le azioni richieste, non ha il bisogno di diminuire la massa del grasso. Per questo è impossibile dimagrire unicamente con la dieta se si svolge uno stile di vita che non richiede un dispendio energetico alto. Nel caso di diete aggressive o comunque ben studiate, il dimagrimento potrà comunque avvenire, ma sarà molto lento. Per velocizzare il processo di perdita del peso si ricorre a specifici esercizi il cui obiettivo è di far spendere all’organismo le calorie di troppo portandolo ad attingere dalle riserve del grasso corporeo.

Avvalersi degli integratori dimagranti è più difficile di quel che sembra a una prima vista. Difatti, l’uso degli integratori presume che venga svolta una dieta incompleta. Non avrebbe senso assumere gli integratori e al contempo seguire una dieta “totale”: si rischierebbe solo di causare un eccesso di alcune sostanze nell’organismo. Per questo gli integratori vengono assunti soltanto quando s’instaura una dieta in particolare. Nel caso della dieta dimagrante diventa difficile mangiare dei piatti che includano una bassa concentrazione di grasso e al contempo restare sazi. Gli integratori hanno quindi l’obiettivo di portare l’organismo della persona a un maggiore senso di sazietà e al contempo darle le sostanze nutrienti necessarie al corpo e mancati: basti pensare alle vitamine, ai sali minerali e così via.

Ovviamente, è meglio non abusare degli integratori alimentari e attenersi comunque a un regime alimentare quanto più possibile salutare. Molte persone si dimenticano completamente dell’importanza di seguire una dieta corretta e si abbuffano d’integratori. In questo modo sovraccaricano il proprio organismo di sostanze nutrienti di troppo. L’organismo stesso percepisce un certo senso di sovrabbondanza e il processo di dimagrimento non avviene. Per giunta, la troppa assunzione degli integratori può persino risultare pericolosa per la salute. Potrebbero sorgere dei problemi con l’intestino e con le vie in cui le sostanze vengono assunte. In passato si sono anche verificati dei casi d’irritazione delle mucose.

La parola d’ordine per il dimagrimento è, quindi, una sola: equilibrio!

Leave a Reply